Fiori HandMade

Fiordaliso diventa una collana


Fiordaliso diventa una collana

Settimana scorsa avevo realizzato questo anello.
E nonostante siamo ancora nel mese di febbraio e certi decori sembrano fuori stagione mi e’ arrivata la richiesta anche di questo ciondolo da abbinare.
Fiori fatti a mano in pasta polimerica non appariscono mai, si possono indossare e rendere solare ed estiva anche una giornata come oggi.

Messo con un vestito nero si esprime al meglio e dona un tocco molto romantico.

E’ il miglior modo per abbellire le serate di febbraio rendendole romantiche!

 

Vi piace?

Annunci

Fiordaliso per le mani


Diapositiva1

Le giornate di pioggia suscitano una voglia matta di sole, fiori, estate! Questa settimana ho realizzato un bel fiordaliso per un’amica mia.

Aveva chiesto un anellino delicato, fine, color blu acceso e con fiordaliso….

All’inizio ero parecchio perplessa perchè chi conosce questo fiore sa come esso delicato e particolare. Ha i petali molto piccoli e difficili da imitare.

Ma io sono io (testa dura voglio dire;)) e ho iniziato il lavoro. Ho usato la classica Fimo col ragionamento che se anche lo tiene mentre lava i piatti non gli succede nulla. E cosi con una foto da Google, un bel po di pazienza e tanta voglia di riuscire ho sfornato questa meraviglia.

Alla mia amica piaciuto talmente tanto che ha chiesto di realizzare anche la collana abbinata. Perciò ci vediamo al prossimo fiordaliso;)

Fiori fatti a mano


Diapositiva8

Amo la natura! Ogni creatura e’ stupenda ed unica, ogni fiore fa davvero rabbrividire per la sua bellezza e tenerezza.

E’ un lavoro affascinante e particolarmente difficile imitare la natura.

Ho creato questo mazzo di tenerissimi fiori di sakura in pasta polimerica. Ogni petalo e fogliettina ho fatto a mano col’intento di riflettere la bellezza della natura. E’ stato un lavoro particolare per me.

E’ la prima volta che  creavo con questo tipo di argilla polimerica. Devo confessare che e’ qualcosa di surreale!

Permette di fare i petali finissimi, imitando proprio la fragilità del petalo vero. Il bello di questa pasta e’ che risulta molto resistente.

Perciò un decoro fatto con essa non appassisce mai, non si rovina e resta per sempre per regalarci gioia.

Questo mazzetto si trasformerà tra breve in un gioiello da indossare.

In questo modo si possono creare le spille, i cerchietti, gli orecchini, i bracciali, le collane, i decori per la sposa,le  bomboniere e i regali piu’ affascinanti che esistano.